Antica Azienda Agricola Ricucci a Rodi Garganico Foggia
 
Produzione e vendita di agrumi, confetture e olio da agricoltura biologica.


PRENOTA I NOSTRI PRODOTTI
Compila il modulo generico per prenotare...

 

OLIO EXTRAVERGINE D'OLIVA

 

AGRUMI

 

MARMELLATE

Vin cotto di fichi da agricoltura biologica

  In questa sezione potrai trovare deliziose ricette a base di agrumi, per preparare prelibatezze originali, incredibilmente buone.
Se sei appassionato di cucina e se ti piace l'idea di condividere con altri i tuoi trucchi del mestiere, inviaci le tue ricette a: info@agrumariaricucci.it

 

sorbetto al limonesorbetto al limone

Il sorbetto al limone è un dessert fresco e dissetante; è la classica ricetta estiva, facile, veloce e gradita da tutti.
Tutto ciò che occorre per preparare un ottimo sorbetto al limone è un buon frullatore capace di tritare il ghiaccio e ovviamente avere già pronto il ghiaccio in freezer.
Ingredienti
2 limoni non trattati, 200 gr di zucchero, 700 gr di ghiaccio, 1 albume.
Procedimento
Grattugguiare la scorza di un limone e tenerla da parte. Sbucciare i limoni avendo cura di togliere tutta la parte bianca, i filetti all'interno (è la parte amara) e i semi. Inserire nel frullatore lo zucchero, i limoni e l'albume e frullare a velocità massima fino a quando il sorbetto non inizierà a montarsi Aggiungere ora la scorzetta di limone grattuggiata e il ghiaccio un pò per volta in modo da far tritare bene ogni cubetto di ghiaccio. Appena tutto il ghiaccio sarà stato tritato versare il sorbetto al limone nelle coppette accompagnandolo con una fettina di limone e una spolverata di scorzetta di limone grattuggiata e servire. Oppure versare il sorbetto al limone in delle ciotole di plastica e conservarle in freezer fino al momento di servirlo.
. torna su .
lemon curdlemon curd

La lemon curd (conosciuta anche come lemon cheese) è una crema anglosassone al limone molto profumata e da un colore molto acceso, in realtà è una via di mezzo tra una crema e una marmellata.
La lemon curd è servita generalmente all'ora del the i muffins, gli scones, oppure semplicemente per spalmarla sul pane.
Ingredienti per 1 vasetto
2 limoni non trattati, 100 gr di zucchero, 40 gr di burro, 2 uova, 1 cucchiaio di fecola di patate (opzionale).
Procedimento
Lavare i limoni, grattugiarne la scorza in modo finissimo e metterla insieme al succo filtrato. In un pentolino dal fondo spesso far sciogliere il burro a bagnomaria; in una terrina montare le uova con lo zucchero. Appena il burro sarà sciolto aggiungere il battuto d'uovo. Subito dopo aggiungere il succo di limone insieme alla scorza e amalgamare con un cucchiaio di legno. Continuare la cottura a bagnomaria per una decina di minuti mescolando di continuo e aggiungere un cucchiaio di fecola di patate setacciata se preferite una lemon curd più densa. Proseguire la cottura della lemon curd fino a quando la crema non avrá iniziato a rapprendersi formando uno strato piú denso. Appena la lemon curd sarà pronta, sterilizzarte il vasetto di vetro (mettendolo senza il tappo per 10 minuti in forno a 100° o per 2 minuti nel microonde o in una pentola in acqua bollente per 30 minuti) e versare lentamente la crema al suo interno. Capovolgere il vasetto e lasciar raffreddare. Una volta fredda, conservare la lemon curd in frigo: si mantiene per una decina di giorni.
. torna su .
Cestini con crema di limone

Ingredienti
70 gr di burro, 100 gr di zucchero, 150 gr di farina, 1 uovo, un cucchiaino di lievito per dolci, 1 pizzico di sale Ingredienti crema al limone: 2 tuorli, 2 cucchiai rasi di fecola di patate, 3 cucchiai di zucchero, 200 ml di latte, 1 limone.
Procedimento
Amalgamare il burro ammorbidito con lo zucchero e l'uovo.
Aggiungere la farina a pioggia, un cucchiaino di lievito e un pizzico di sale. Impastare e formare una pagnotta e metterla in frigo. Nel frattempo preparare la crema al limone. Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la fecola e il latte Far cuocere la crema con una buccia di limone a fuoco lento e mescolare di continuo per non far creare grumi. Appena la crema inizia ad addensarsi, aggiungere il succo di limone. Togliere quindi la scorza di limone e usare la crema per farcire i cestini. Spianare la pasta con il matterello formando una sfoglia di 3mm circa e ricoprire l'interno dei pirottini. Disporre i pirottini su una teglia da forno e infornare a 180° per 15 minuti circa o finchè saranno dorati. Togliere i cestini dai pirottini e disporli su un piatto da portata guarnire quindi con la crema al limone e mettere in frigo.
. torna su .
Rollè di limone

Ingredienti
per la pasta: 4 uova, 150 gr di zucchero, 4 cucchiai d'acqua, una buccia di limone grattuggiata, 150 gr di farina, 1 cucchiaino di lievito per dolci.
per la farcia: 1 uovo, 2 limoni, 100 gr di zucchero, 4 cucchiai d'acqua 5 fogli di colla di pesce, 150 ml di panna da montare.
Procedimento
Lavorare 4 tuorli con 4 cucchiai d'acqua calda, la buccia di limone grattuggiata e lo zucchero. A parte montare i 4 albumi. Incorporare delicatamente gli albumi alle uova, aggiungere la farina e il lievito. Lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso Stendere uno strato di carta forno sulla placca da forno. Far scivolare il composto sulla carta forno. Livellare il più possibile il composto, quindi infornare in forno preriscaldato e fate cuocere 10 minuti a 220°.
Stendere un canovaccio su un piano, cospargerlo di zucchero e appena la pasta sarà cotta, stendere il rotolo sullo zucchero.
Togliere delicatamente la carta forno. Arrotolare tutto delicatamente e lasciar raffreddare. Nel frattempo preparate la farcia Mettere a bagno i fogli di colla di pesce in un pentolino di acqua fredda. Far scaldare in un pentolino il succo di due limoni grandi con 2 cucchiai d'acqua. Aggiungere quindi i fogli di colla di pesce strizzati, mescolare e lasciar raffreddare. Lavorare un tuorlo con 2 cucchiai d'acqua calda e lo zucchero A parte montare l'albume.Ancora in un' altra ciotolina montate la panna. Avremo quindi 4 ciotoline Incorporare ora delicatamente alla panna lo sciroppo di limone, l'albume e il composto con il tuorlo. Riporre il composto in frigo e farlo raffreddare per 10 minuti. Ristendere ora il rotolo, spalmare uno strato di crema al limone.Livellare lo strato di crema al limone in più possibile, quindi delicatamente arrotolare la pasta fino ad ottenere un rollè. Riporre il rollè al limone in frigo per 1 ora prima di servirlo in tavolo. Tagliare il rotolo al limone a fette spesse e servirle con una fettina di limone.
. torna su .


Il roccocò è un dolce tipico napoletano, ha una forma tondeggiante simile a quella di una ciambella schiacciata della grandezza media di 10 cm.
Il roccocò è un biscotto abbastanza duro ma può essere ammorbidito bagnandolo nello spumante o nel limoncello.
Ingredienti
450 gr di zucchero, 500 gr di farina 00, 200 gr di mandorle sgusciate 1 limone, 2 arance, 2 pizzichi di ammoniaca, 1 bustina di pisto (25 gr) 75 ml di acqua 75 ml di succo d'arancia 1 uovo
Procedimento
Frantumare grossolanamente le mandorle Grattugiare la scorza di limone. Tagliare la buccia di 2 arance a scorzette. Preparare un bicchiere con il succo d'arancia e l'acqua. Disporre la farina a fontana e al centro versare lo zucchero, le mandorle, la scorza grattuggiata di 1 limone, l'ammoniaca e il pisto. Iniziare a lavorare gli ingredienti aggiungendo lentamente il succo d'acqua e d'arancia intiepidito. Amalgamare il composto fino a fomare un impasto morbido ma non appiccicoso e aggiungere le scorzette d'arancia all'impasto. Con l'impasto iniziare a formare tanti taralli Disporre su una teglia da forno uno strato di carta forno e adagiarvi i roccocò distanziati gli uni dagli altri. Pennellare i roccocò con un battuto d'uovo. Infornare a 150° per 30 minuti. Lasciar raffreddare prima di sollevare i roccocò dalla teglia. Appena sfornati risulteranno morbidi, ma raffreddandosi acquisiscono la loro consistenza croccante tipica del roccocò. Con questa dose vengono circa 25 roccocò ovviamente dipende dalla grandezza desiderata.
. torna su .
Plumcake all'arancia

Ingredienti
250 gr farina, 250 gr zucchero, 4 uova, 3 cucchiai d'olio, 50 ml latte, 2 arance non trattate, una bustina lievito pe dolci, zucchero a velo.
Procedimento
Montare i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere l'olio, la buccia grattuggiata dell'arancia ed il succo d'arancia a filo. Unire al composto la farina setacciata a pioggia Unire delicatamente gli albumi precedentemente montati a neve con un pizzico di sale ed infine la bustina di lievito sciolta nel latte. Versare il composto in una stampo per plumcake imburrato Infornare il plumcake all'arancia a 180° per 50-60 minuti circa. Ancora caldo spolverizzare il plumcake all'arancia con lo zucchero a velo. Lasciar raffreddare, tagliare a fette il plumcake e servire.
. torna su .


Ingredienti
175g di zucchero, 175g di burro, 3 uova, 175g di farina, mezza bustina di lievito per dolci, 2 cucchiai di cacao amaro, 2 cucchiai di latte 3 cucchiai di succo d'arancia, scorza grattugiata di mezza arancia.
per la glassa: 175g di zucchero a velo, 2 cucchiai di succo d'arancia.
Procedimento
In una terrina lavorare il burro ammorbidito e lo zucchero. Aggiungere le uova. Lavorare con una frusta e aggiungere poco alla volta la farina setacciata e il lievito per dolci. Dopo aver mescolato, dividere in due parti uguali l'impasto. In una parte aggiungere il succo e la buccia grattugiata dell'arancia e mescolare. Nell'altra metà aggiungere il cacao, il latte ed un cucchiaio di zucchero. Imburrare ed infarinare una teglia circolare del diametro di 25 cm. Versare a cucchiaiate i due tipi di impasto, alternandoli. Aiutandosi col manico di un coltello, fare una spirale (senza mescolare troppo) in modo da ottenere un effetto marmorizzato. Cuocere in forno preriscaldato a 190° per circa mezz'ora (fino a che, infilando uno stecchino nella torta, non ne esca asciutto). Una volta cotto il dolce, lasciarlo raffreddare una decina di minuti e capovolgerlo in un piatto da portata. Preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo ed il succo d'arancia. Quando la torta sarà fredda del tutto, stendere la glassa all'arancia.
. torna su .
Mousse di arancia

Ingredienti per 4 persone
6 arance, 200g di panna da montare, 2 fogli di colla di pesce di 5 g l'uno, 4 cucchiai di zucchero, 4 cucchiai di liquore all'arancia, biscottini, un pezzetto di cedro candito. Preparazione
Far ammorbidire la colla di pesce in acqua fredda. Lavare le arance e a 4 di esse togliete la calotta superiore. Svuotarle della polpa senza intaccare la buccia. Spremete la polpa molto finemente. Unitela al succo delle arance rimaste e filtrare tutto Sciogliete lo zucchero nel liquore e cuocete per qualche minuto. Quando lo sciroppo sobbollirà, unirvi la colla di pesce strizzata e cuocete a fuoc basso fino a quando si sarà sciolta. Montare la panna a neve soda e mettetela in frigo. Unire lo sciroppo al succo di arance, poi aggiungetevi la panna montata, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto, perche non si smonti; mettete la crema in frigo per una ventina di minuti mescolandola spesso. Riempire le arance con la crema messa in una tasca da pasticciere e decorare con biscottini e cedro candito.
. torna su .
Tagliolini all'arancia

Ingredienti per 4 persone
1 arancia non trattata, 1/2 bicchiere di panna liquida, 50 g di burro, 2 tuorli, sale, pepe.
Procedimento
Lavare accuratamente l'arancia e grattugiarne la scorza, poi tagliarla a metà e spremere il succo di mezzo agrume. Mettere il burro con la scorza dell'arancia in una padellina e farlo sciogliere lentamente. Prendere una zuppiera e disporre i tuorli, precedentemente stemperati prima con il succo dell'arancia poi con la panna liquida. Aggiustare di sale e pepe. Cuocere i tagliolini e rovesciarli nella zuppiera con la salsa all'arancia, mescolando rapidamente per amalgamarli bene. Versare sulla pasta il burro profumato all'arancia, mescolare accuratamente e servire subito.
. torna su .


Ingredienti
1 anatra grande, 6 arance, 10 cl cognac, 60 g burro, aceto di vino bianco, zucchero, limone, 10 cl liquore all'arancia, sale, pepe. Preparazione
Salare e pepare l'anatra e rosolarla in 30 g di burro per 10 minuti, poi estrarla, eliminare il fondo, mettere il burro rimasto, unire ancora l'anatra, coprire e cuocere su fuoco basso per 30 minuti. Bagnare con 10 cl di cognac e cuocere per altri 30 minuti. Sciogliere in 1 cucchiaio di aceto 1 cucchiaio di zucchero, unire il fondo di cottura filtrato 10 cl di liquore all'arancia, il succo di limone e di 5 arance, le scorze a julienne e le fette di 1 arancia e cuocere per 10 minuti. Irrorare l'anatra tagliata a pezzi e servire calda.

 

 

 
©2016 Agricola Ricucci di Michele e Francesco S.S. P Iva 03706390717, VIA MENTANA, 2 RODI GARGANICO (FG)
home | prodotti | dicono di noi | eventi | ricette | contatti | cookie policy
. credits .